5 dicembre 2011

Ghirlanda di biscotti


Mancano 20 giorni a Natale ed è arrivato il tempo di iniziare a preparare i regalini gastronomici per amici e parenti e per Francesca http://pentoleeallegria.blogspot.com/ la mia compagna nello Swap di Milena  http://www.lascimmiacruda.info/. Anche l’anno scorso ho partecipato al suo Swap e a quello di Marica http://lamuccasbronza.blogspot.com/, è bello e divertente e si conoscono persone simpatiche con la passione della cucina come Alessia http://muffinscookiesealtripasticci.blogspot.com/ la mia prima compagna di Swap con cui sono rimasta in contatto.

Cos’è uno Swap? Nella finanza appartiene alla categoria degli strumenti derivati e consiste nello scambio di flussi di cassa tra due controparti. Nei blog culinari è uno scambio di doni natalizi (prevalentemente home made) tra followers dei blog. La “padrona di casa” propone, la gente si iscrive e poi si viene abbinati. Ci si inizia a scambiare delle mail per conoscersi e capire i gusti della compagna e si vanno a spiare i blog per vedere con chi si ha a che fare e anche rubare delle ricettine. A questo proposito vi consiglio di correre sul blog di Francesca e sulla sua pagina Fb perché ci sono parecchi spunti e le foto sono fantastiche!!!!!

A parte lo swap mi piace regalare dei sacchettini di biscotti anche agli amici e parente. L’anno scorso li ho abbinati a divertenti tazze natalizie, così da fare un set da colazione ;-))

In questo post voglio darvi un’idea carina da regalare, ma anche da tenere in casa e usarla come addobbo!
Ghirlanda di Biscotti
Ingredienti
250g farina
125g burro
125g zucchero
1 uovo
Semi 1/2 baccello di vaniglia
Un pizzico di sale
In una ciotola mescolate la farina setacciata con lo zucchero , i semi di vaniglia e un pizzico di sale. Aggiungete il burro freddo tagliato a dadini e incorporatelo con i polpastrelli, infine aggiungete l’uovo. Impastate velocemente e con l’impasto ottenuto formate una palla. Avvolgete la palla nella pellicola e tenete in frigo per circa un’ora. Raffreddato l’impasto stendetelo con uno spessore di 2/3 mm e con un coppa pasta (passato nella farina per non far attaccare l’impasto) ritagliate i biscotti a forma di stella ( o della forma che preferite…omini di pan di zenzero, fiocchi di neve, alberi di natale).
Su una teglia da forno distribuite dei biscotti in forma circolare e infornate i biscotti a 180° per 20 minuti.
Lasciate raffreddare e mettete un nastro natalizio per poter appendere la ghirlanda.

5 commenti:

  1. Bella e bellisima idea. Io, che "addobbo" anche le scale di casa..........., ci provero'. Bravissima e auguri per questi giorni in fiera. Vai Elena....

    RispondiElimina
  2. Fantastica! Te la copio ;-)

    RispondiElimina
  3. a casa mia mi sa che non resisterebbe intera ad ogni passaggio un morso....
    brava Elena bella idea.....

    RispondiElimina
  4. ahahahahah Rosi l'anno scorso l'ho regalata a un'amica che se l'è mangiata in macchina mentre tornava a casa...
    Pat voglio vedere la foto del risulto ;-))

    RispondiElimina