4 agosto 2016

qualche torta....

Ecco qui qualche altra foto di torte che ho realizzato negli ultimi mesi, ma che non vi avevo ancora mostrato

La torta per il compleanno della piccola Valentina

La torta per i 30 anni di Stefano


















E non solo pasta di zucchero (ultimamente la uso proprio poco)













3 agosto 2016

Ananas al rum

Mia sorella adora la pizza con prosciutto e ananas e quando andiamo al giropizza mi costringe sempre a prenderne una fetta, ma niente a me l’ananas cotto non convince, ma in questa ricetta c’erano il rum e la cannella così mi sono convinta a provare.

Ananas al rum
Ingredienti
Ananas
1dl rum
Zucchero di canna
Canella

Pulite l’ananas e tagliatelo a fette di 1 cm circa. Passate le fette nello zucchero facendolo aderire bene e disponetele su una teglia  ricoperta di carta forno. Versate il rum, spolverate con la cannella e infornate a 180° per 5 minuti

Io l’ho servito con la panna montata spolverata di cannella


2 agosto 2016

Un po' di acque aromatizzate

Di seguito vi metto qualche acqua aromatizzata che mi sono fatta i questi giorni

Acqua aromatizzata anguria e basilico
Ingredienti
2 fette di anguria baby
Qualche foglia di basilico (io ho usato quello viola che da piantina morente regalata dalla sister è diventata una bella pianta forte e rigogliosa)

Tagliate l’anguria a pezzi e mettetela in una brocca con il basilico, aggiungete l’acqua e lasciate in frigo a riposare tutta la notte.

L’anguria è un frutto energetico, ricco di vitamina B6 e magnesio. È un aiuto naturale contro le malattie cardiache, riduce i livelli di colesterolo e contribuisce a migliorare il sonno.

Il basilico contiene calcio, ferro, fosforo, magnesio e vitamina A. Ha effetti benefici sull’apparato digerente e ha un effetto rilassante.


Acqua aromatizzata fragole e basilico
Ingredienti
10 fragole
Qualche foglia di basilico
Lavate bene le fragole, tagliatele in 4 e mettetele in una brocca, aggiungete l’acqua e lasciate in frigo a riposare tutta la notte.

Le fragole hanno un altissimo potere antiossidante, sono ricche di calcio, ferro, magnesio e fosforo. Aiutano a combattere il colesterolo.

Acqua aromatizzata pesce e limone
Ingredienti
2 pesche
1 limone
Tagliate le pesche e il limone a fettine, mettetele in una brocca, aggiungete l’acqua e lasciate in frigo a riposare tutta la notte.

La pesca ha proprietà antiossidati e diuretiche

Il limone è un antisettico e battericida naturale, aiuta ad aumentare le difese immunitarie.

Acqua aromatizzata sedano, mela verde e menta
Ingredienti
3 coste di sedano con le foglie
1 mela qualche foglia di menta
Lavate bene il sedano e tagliatelo a pezzettoni, tagliate la mela a fettine e mettete tutto in un brocca con qualche foglia di menta, aggiungete l’acqua e lasciate in frigo a riposare tutta la notte.

Il sedano ha proprietà diuretiche e depurative, è ricco di potassio, fosforo, magnesio, calcio, vitamine C,E e K.

La mela verde è ricca di potassio, magnesio, fosforo, calcio e vitamina C. Ha proprietà depurative.

La menta è utile in caso di disturbi gastro-intestinali

Acqua aromatizzata ai frutti di bosco
Ingredienti
Una manciata di frutti di bosco
Mettete i frutti di bosco in una brocca, aggiungete l’acqua e lasciate in frigo a riposare tutta la notte.


I frutti di bosco prevengono l’invecchiamento cellulare, aiutano il dimagrimento, prevengono le infezioni, aiutano ad abbassare pressione e colesterolo

1 agosto 2016

Crostata senza cottura con crema di pistacchi e more

Venerdì era il compleanno di mia cugina Elisabetta. Per lei gli anni non passano è sempre bellissima, dopo tre figli ha un fisico da ragazzina e ha pure un marito strafigo. Ora non vi viene da pensare che la vita è ingiusta???????????????


Crostata senza cottura con crema di pistacchi e more
Ingredienti
300g biscotti digestive
150g burro
250g formaggio philadelphia
100ml panna da montare
50g zucchero a velo
Crema di pistacchi
More

Tritate i biscotti con il mixer e metteteli in una ciotola con il burro fuso lasciato intiepidire. Mescolate bene per far si che i biscotti si impregnino di burro e distribuite il composto in una tortiera foderata di carta forno. Compattate il fondo con l’aiuto di un cucchiaio e mettete in frigo per un’ora. 


Nel frattempo preparate la crema di formaggio montando nella planetaria (o con le fruste elettriche) la panna con il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo. Mettete la ciotola coperta con la pellicola in frigo fino a che la base non sarà pronta.
Dopo che la base si sarà indurita toglietela dal frigo e spalmate uno strato di crema di pistacchi (questa mi è stata regalata da Pier e Fabri per il mio compleanno). 


Con l’aiuto di una sac a poche distribuite la crema di formaggio e finite distribuendo le more sopra la torta.



Lasciate in frigo fino al momento di servire.


29 luglio 2016

Polpette con lo “scarto” dell’estrattore

Durante la serata succhi tutti mi chiedevano se non c’era modo di recuperare la polpa scartata. 
Se faccio un succo a base di frutta lo “scarto” lo metto nello yogurt della colazione. 
Se faccio un succo a base di verdura la polpa la uso come base per il sugo per la pasta. Faccio scaldare un po’ d’olio in una padella anti aderente, aggiungo uno scalogno tagliato finemente e lascio imbiondire. Verso la polpa della verdura, faccio insaporire e infine aggiungo la salsa di pomodoro e qualche foglia di basilico.

Un altro modo per utilizzare la polpa delle verdure è fare delle polpette da mangiare calde appena fatte o portare il giorno dopo in ufficio per pranzo.

Ora vi propongo la ricetta delle ultime che ho fatto e che mi sono ricordata di fotografare, ma si possono utilizzare tutte le verdure che volete, io spesso uso anche la mela.


Polpette con lo “scarto” dell’estrattore
Ingredienti
2 zucchine
4 carote
1 gambo di sedano
½ cipolla
Prezzemolo
Semi misti
Olio
Sale
Pan grattato
1 uovo

Mettete nell’estrattore le zucchine, carote, sedano tagliati grossolanamente e il prezzemolo.
Dopo aver versato il succo ottenuto in una brocca aggiungete anche la cipolla.


Mettete la polpa ottenuta in una ciotola, aggiungete l’uovo sbattuto, il sale e qualche cucchiaio di pane grattugiato fino ad ottenere un impasto compatto.
Formate le polpette e impanatele con un misto di semi.



Fate scaldare ½ cm d’olio in una padella e quando è caldo aggiungete le polpette. Cuocete fino a che non saranno dorate su tutti i lati.

28 luglio 2016

Insalata anguria, cetrioli e feta

Un'insalata insolita, ma decisamente estiva, fresca e gustosa, adatta a queste sere calde.

Insalata anguria, cetrioli e feta
Ingredienti
½ anguria baby
2 cetrioli
200g feta
½ cipolla rossa
Olive nere
Olio evo
Sale e pepe
Menta


Tagliate l’anguria e la feta a cubetti, affettate il cetriolo e tagliate a metà le olive. Mettete tutto in una ciotola, unite la cipolla tagliata finemente, la menta spezzettata e condite con olio sale e pepe.

27 luglio 2016

Ciambella con frutta secca e ricotta


Ciambella con frutta secca e ricotta
Ingredienti
300g ricotta
250g farina
200g zucchero
150g frutta secca (io ho usato noci, mandorle e pistacchi)
100g burro
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Zucchero a velo

In una ciotola mettete la frutta secca tritata, lo zucchero, la farina setacciata con il lievito. Aggiungete i tuorli sbattuti, la ricotta e il burro fuso lasciato raffreddare e amalgamate.
Montate gli albumi con un pizzico di sale fino a renderli spumosi e aggiungeteli al composto nella ciotola. Amalgamate delicatamente per incorporare gli albumi senza smontarli.
Versate in uno stampo per ciambella e infornate a 180° per 40/45 minuti.

Lasciate raffreddare prima di togliere dallo stampo. Spolverate con lo zucchero a velo.