31 dicembre 2012

BUON ANNO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Vorrei augurare a tutti voi che mi leggete un BUON NUOVO ANNO!!!!





Negli ultimi tempi sono assente, ma tra i propositi per l’anno nuovo c’è anche seguire meglio il mio blog, avere più tempo per me e per cucinare. Negli ultimi mesi mi sono buttata nelle torte e nel cake design tralasciando la cucina…scarico ricette da internet, faccio segni su libri e riviste e poi cosa mangio? Pasta in bianco, insalata, mozzarella e tutto ciò che non richiede più di 5 minuti di cottura e preparazione per la mia costante mancanza di tempo. Ora basta!!!!! Voglio tornare ad amare la cucina e il cucinare, preparare cenette per gli amici, ma anche uscire a fare aperitivi e cene, prendere il brevetto per la muta stagna, ma anche godermi le immersioni ricreative, stare sul divano a leggere con Appiccico sui piedi, andare al cinema e andare a correre al lago…quello che voglio dal mio 2013 è del tempo per me!!!!

Fare torte è una passione che mi ha dato tanto perché non c’è niente di più bello nel vedere i sorrisi dei bambini davanti alla torta che tanto desiderano, essere abbracciate con tanto affetto, ma per me stava diventando un lavoro (a livello di tempo investito) e come ogni passione che diventa lavoro aveva iniziato a perdere di magia…molti mi dicono che sono diventata brava e ho un’ottima manualità perché ormai rivesto e decoro a occhi chiusi, ma sono gesti meccanici…questo non vuol dire che non farò + torte…il 6 ho il compleanno del principe, tra pochi mesi x avrà un musetto e la “zia” gli farà una torta fantastica, una torta spettacolare sarà il mio regalo per una mia amica che si sposa e tante altre cose belle saranno festeggiate con le mie torte, continuerò a far vedere come si decora alle amiche che desiderano imparare.

Quindi preparatevi perché con il nuovo anno sarò più presente con tante nuove ricette!!!!

Passate una buona serata e un buon inizio di anno…io andrò a cena al ristorante giapponese e domani mare!!!!! Direi ottima fine e splendido inizio!!!!

CIN CIN!!!!!!!!!!!!!!!!
  La Torta di Pippi Calzelunghe per la piccola Greta

La torta per la cena del 24 a casa di Clara












La torta per il compleanno di Stefano, il mio istruttore sub 



La torta per il compleanno di mamma






20 dicembre 2012

Biscotti alla cannella

e non può essere natale senza il profumo della cannella che invade la cucina e si infiltra nelle altre stanze!


Biscotti alla cannella
Ingredienti
500g farina 00
150g zucchero di canna
150g farina di mandorle
150g burro
150g miele (io ho usato quello di acacia che produce la mia amica Nicoletta)
5g lievito
2 tuorli
Cannella (per la quantità seguite il vostro gusto...io abbondo sempre perchè mi piace!!!)
Zucchero a velo

Fate sciogliere a bagno maria il burro, unite lo zucchero e mescolate fino a farlo sciogliere. Togliete dal fuoco e aggiungete il miele. Quando il composto si sarà raffreddato unite la farina di mandorle (o la stessa quantità di mandorle tritate finemente), i tuorli e la cannella, amalgamate bene e infine aggiungete la farina setacciata con il lievito e lavorate fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.

Lasciate riposare  in frigo avvolto in una pellicola per 8 ore.
Spolverate il piano di lavoro di zucchero a velo, stendete l’impasto con uno spessore di circa ½ centimetro e con l’aiuto di un coppapasta ritagliate i biscotti della forma che preferite.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180° per 20 minuti.

19 dicembre 2012

Biscotti integrali allo zenzero e limone


Come ormai da qualche anno, per Natale ho preparato i biscotti da regalare ad amici e parenti.
Alcuni biscotti li ho realizzati con ricette già testate che potete trovare qui , altri sono esperimenti.


Biscotti integrali allo zenzero e limone (da Cucina Naturale di novembre)
Ingredienti
250g farina integrale
80g zenzero fresco
70g zucchero di canna
1 uovo + 1 tuorlo
8 cucchiai d’olio
1 limone
1 bustina di lievito per dolci
Sale

Pelate e grattugiate in una ciotola lo zenzero e la scorza del limone, aggiungete l’olio e mescolate con una frusta. Unite l’uovo, il tuorlo e lo zucchero e montate fino ad ottenere un composto cremoso e soffice. Versate la farina, il lievito, un pizzico di sale e amalgamate tutto con l’aiuto di un cucchiaio di legno. Quando il composto si sarà rappreso versate il contenuto della ciotola sul piano di lavoro e impastate con le mani fino ad arrivare ad avere una massa compatta.

Dividete la pasta in una trentina di palline uguali, metteteli su una teglia rivestita di carta forno schiacciate leggermente con il palmo della mano per appiattire il biscotto e infornate a 170° per 10 minuti.

18 dicembre 2012

Matrimonio sub

Martedì scorso Valerio e Nicoletta hanno festeggiato il loro 30° anniversario di matrimonio.
Valerio è un super sub e la Nico sta andando spedita anche lei, quindi come si poteva festeggiare al meglio l'anniversario? Con un'immersione!!!!
Ed eccoli qui vestiti di tutto punto con tanto di cravatta, velo e bouquet e le fedi (grazie Alberto per avermele fatte!)!



Io mi sono occupata della torta, avvalendomi dell'aiuto di Cecilia!
La torta era formata da tre strati di torta margherita, farcita con marmellata di more selvatiche e zibibbo Godiva (comprata domenica alla Fiera dell'Artigianato) e coperta con ganasce al cioccolato bianco.






14 dicembre 2012

xmas time


Quest’anno sono circondata da Grinch che odiano il Natale, da persone che inneggiano alla crisi come motivo per non fare doni, ma non sono ancora riusciti ad intaccare il mio spirito natalizio fatto di addobbi, canzoncine di Natale e piccoli pensieri alle persone care. Mi piace fare dei regalini hand made, creare qualcosa di personalizzato per gli amici o cercare qualcosa che so che potrà piacere…i regali non vanno fatti solo a Natale o nelle feste comandate  è vero (infatti per me ogni scusa è buona), ma per me è un modo di dire “ti ho pensato” “ti voglio bene” “tienimi con te sotto l’albero fino a natale”…
questa immagine del Grich l'ho mandata l'altro giorno alla mia amica Cecilia, è un grich carino e simpatico come lei :-)

Questa premessa (che molti giudicheranno polemica perchè ultimamente ogni cosa che dico o scrivo viene letta in questa chiave) per arrivare a dire che anche quest’anno partecipo a uno Swap…uno scambio di regalini gastronomici e non tra food blogger e appassionate  di cucina, gente che non si conosce, ma che ama cucinare, creare e condividere…anche con sconosciuti!!!!! Un modo carino e divertente per conoscere persone J
Per il terzo anno consecutivo partecipo allo Swap natalizio della Scimmia Cruda e quest’anno ho avuto l’onore/fortuna di essere abbinata a Milena la “ Padrona” del blog…ieri ho ricevuto il suo pacco regalo...ohohohoh fantastico!
Il preparato per castagnaccio e le castagne secche..no dimmi, ma come fai a sapere che adoro le castagne?????








Non posso ancora svelarvi cosa contiene il pacco che stamattina ho inviato per non rovinare la sorpresa, ma vi lascio con qualche foto natalizia e qualche mia creazione per il mercatino che c’è stato domenica.
Un grazie speciale a Francesca che è andata al posto mio visto che ero ancora convalescente tra tosse e raffreddore e un’intera giornata all’aperto mi avrebbe dato il colpo di grazia!!!! GRAZIE STELLA!!!!!!!!!!!

Il Natale in ufficio...














il pandoro per la cena da Cecilia

un piccolo pensiero natalizio



















"ti faccio a pezzettini...." PAURAAAAAAAAAAAAA

un po' di pandoro...


le decorazioni natalizie dei miei vicini...bellissime!!!!


gli attrezzi di lavoro di Cecilia






Cecilia e Rosi le mie aiutanti sabato...si lavora meglio in compagnia :-) GRAZIE!!!!

















Appicicco non guardare il mio albero!!!!