11 novembre 2011

Gnocchi alla Romana

Il secondo dei primi che ho preparato venerdì sono stati gli gnocchi alla romana, un piatto tipico della tradizione romana, anche se sono di origine piemontese.
Piatto gustoso e semplice da fare.

GNOCCHI ALLA ROMANA
Ingredienti
200g semolino
100g burro
150g parmigiano
3 tuorli d’uovo
1lt latte
Noce moscata
Olio evo
Sale

Fate bollire il latte con ½ burro. Quando bolle aggiungete il semolino poco alla volta continuando a mescolare con una frusta per non far formare i grumi. Aggiungete la noce moscata e il sale e fate cuocere per un quarto d’ora circa, finchè il composto non si sarà addensato, mescolando per evitare che il composto si attacchi alla pentola.
Quando togliete dal fuoco aggiungete 100g di parmigiano e i tuorli d’uovo e mescolate bene per far amalgamare il tutto.
La ricetta originale dice stendete il composto su un piano di marmo precedentemente unto d’olio …io non ho il piano di marmo e non ungo il piano della cucina …quindi opto per stendete il composto sulla teglia da forno ricoperta d’olio o ricoperta da carta forma inumidita o sul tappetino in silicone dando uno spessore di circa un centimetro. Fate raffreddare e con il coppa pasta o un bicchiere tagliate dei dischi. Un’altra alternativa è formate un salsicciotto di impasto e avvolgetelo nella pellicola, lasciate raffreddare e poi tagliate a fette di circa un centimetro.
Disponete i dischetti in una teglia imburrata. Cospargete con il restante parmigiano e fate dei fiocchetti con il burro avanzato. Mettete in forno a 180° per un quarto d’ora.



Potete preparare gli gnocchi in anticipo e gratinarli all’ultimo quando sono arrivati i vostri invitati come ho fatto io venerdì sera.
Potete anche congelare i dischetti e averli sempre pronti.
Potete anche creare delle varianti aggiungendo besciamella, prosciutto a dadini e piselli, oppure usando una salsa ai formaggi.

3 commenti:

  1. Slurpppppppp !!! doppia razione di tutto !!!!

    RispondiElimina
  2. Avete fatto il pieno....vedo brave brave...

    RispondiElimina