21 maggio 2013

Farfalle con crema di fave e asparagi alla curcuma

Mi piacciono molto le ricette di Cucina Naturale, sono abbonata alla rivista e visito spesso il loro sito.
Questa ricetta prende grande spunto da una loro ricetta per un antipasto (Crostone gratinato con crema di fave e asparagi allo zafferano), ma l’ho riadattata per una pasta e con gli ingredienti a mia disposizione.


Farfalle con crema di fave e asparagi alla curcuma
Ingredienti
250g asparagi
250g fave
180g pasta
1 cipollotto
2 cucchiaini di curcuma
Latte
Olio evo
Sale

Lessate le fave per 5 minuti, scolatele, ma conservate il brodo di cottura. Quando si sono leggermente raffreddate sbucciatele. Rimettete l’acqua di cottura sul fuoco con un  pizzico di sale, portate a bollore e rimettete le fave. Fate cuocere per una decina di minuti, finchè non saranno morbide.
Quando le fave saranno pronte mettetele nel bicchiere del mixer ad immersione con qualche cucchiaio di latte e frullate fino ad ottenere una salsa omogenea e fluida. In questa fase è importante iniziare mettendo poco latte, se necessario l’aggiungerete cucchiaio per cucchiaio, la salsa non deve risultare troppo liquida perché deve mantecarsi bene con la pasta.

Tagliate gli asparagi a pezzetti di circa 3 cm e fateli lessare in abbondante acqua salata. Quando sono morbidi scolateli.
In una tegame fate imbiondire il cipollotto tagliato finemente con un filo d’olio, quando si sarà ammorbidito aggiungete gli asparagi e la curcuma e fate rosolare per un paio di minuti.

Scolate la pasta al dente e mantecatela in un tegame con la crema di fave e gli asparagi.


2 commenti:

  1. ...gli asparagi non mi dispiacciono... ma la foto non è molto invitante... pare tutto un po' impastato... è giusto così!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi spiace che trovi la foto poco invitante!!!

      Elimina