9 gennaio 2013

Vin brulè

Amando molto le spezie non posso che adorare il Vin Brulè!!!
Il mio ricordo è fortemente legato ai mercatini di Natale di Bolzano e Merano dove da qualche anno vado soprattutto per andare a trovare la mia amica Barbara...
ehm ehm Barbaraaaaaaaaaaaaaaaaaaa ti ricordi 2 anni fa?!? Mi sa che da allora tu non lo bevi più!!!!

Ultimamente l'ho riscoperto e bevuto abbondantemente nel post immersione...thè e vin brulè!!!! per scaldarci un po' ;-)

Il primo dell'anno sono andata con alcuni amici subbini a Paraggi, io ero l'addetta alla torta e vin brulè!!!
Cecilia thè, panettone gastronomico, torta salata e passito di Pantelleria, Nicoletta ha portato dei panini (non vi dico le dimensioni) poco light: alcuni con la cotoletta, altri con la frittata...ahahahah sembravamo veramente la famiglia Brambilla in vacanza. E non contenti nel tardo pomeriggio giro di focaccia dal Giò offerto da Silvia e Andrea.

Ma torniamo a questa bevanda calda dal gusto avvolgente e decisamente riscaldante. NB indicata anche come decongestionante quindi indicato per curare il reffreddore!

La ricetta è molto semplice e si presta a innumerevoli versioni e varianti per esempio qualche mese fa a Bologna ho assaggiato la versione fatta con il vino bianco, ottima!!!!


Vin Brulè
Ingredienti
1lt di vino rosso corposo
200g zucchero
2 stecche di cannella
Anice stellato
4/5 chiodi di garofano
Una grattugiata di noce moscata
1 limone
1 arancio

In un tegame mettete le spezie, le scorze degli agrumi senza la parte bianca mi raccomando se no risulteranno amare (io per comodità uso il pelapatate) e lo zucchero. Versate il vino e portate a ebollizione a fiamma bassa girando di tanto in tanto per far sciogliere lo zucchero (io vi consiglio quello superfine). quando il liquido sarà arrivato a bollore lasciate ancora bollire per 5 minuti.
Filtrate con un colino e servite molto caldo.
Se volete renderlo meno alcolico potete avvicinate il fuoco al vino e fatelo fiammeggiare.



1 commento:

  1. Questo spacca ahahahahaha t'imbriachi se esageri :-)

    RispondiElimina